La salute prima di tutto...

 

Per un utilizzo ottimale del vostro impianto di climatizzazione, e per mantenere una buona qualità dell'aria, si raccomanda una pulizia periodica dei filtri per prevenire la formazione di muffe, limo batterico (in casi estremi di legionella) con conseguente cattivo odore e abbassamento delle prestazioni.

Questa operazione, altamente consigliata, è da effettuarsi a ogni fine stagione.

pulizia filtri
pulizia condizionatori

Sollevare lo sportello dell'unità interna ed estrarre i filtri a rete: sciacquarli accuratamente sotto l'acqua fredda (max 30°C) per eliminare eventuali residui di polvere. Una volta asciutti, riposizionarli nell'unità.

 

Alcuni modelli Mitsubishi Heavy Industries sono dotati di filtri aggiuntivi antiallergenici e deodorizzanti, che aumentano il livello di protezione dalle polveri e necessitano anch'essi di pulizie periodiche, da eseguire contestualmente ai filtri di cui sopra.

 

 

 

 

In caso di unità interne ed esterne particolarmente sporche, è consigliabile rivolgersi a degli esperti. Per una pulizia più accurata (trattamento disinfettante e antisettico degli scambiatori di calore), effettuata con prodotti antibatterici specifici, contattateci al numero 040.309306

 

 

Libretto di Impianto

Nel 2014 è entrata in vigore la normativa D.P.R. n.74 del 16/04/13 e Decreto dello Sviluppo Economico del 10/02/14 che prevede l'obbligo di possedere il "Libretto di Impianto" per il climatizzatore, di qualunque potenza esso sia.

Questo documento viene rilasciato gratuitamente a seguito delle nuove installazioni.

 

Per le installazioni antecedenti all'entrata in vigore della normativa, forniamo un servizio di compilazione del libretto su richiesta ( qualsiasi marchio).

Share by: